KELELA – CUT 4 ME – FADE TO MIND (2013)

kelelaBella figliola KELELA.

Bella e brava, anche se…..

 

 

 

 

L’album si presenta bene: le produzioni –dapaura– sono a cura degli artisti della Night Slug (UK) tra le label che hanno lanciato negli ultimi anni alcuni degli artisti club più rispettati, innovativi e immancabilmente ghevidi tipo Kingdom, Mosca, Bok Bok, Girl Unit, Jam City. E non deludono le aspettative, Synth riverberati si alternano a batterie solitarie e secche, lasciate ad asciugare sotto alla voce di Kelela. A questo punto cala il martello: Scusa se mi intrometto cara produzione, però già che siete a fare una cosa così spaziale, perché scegliete come vostra interprete una qualunquina dalla voce prefabbricata? Il disco è forte, moderno, ma rischia di finire nel dimenticatoio perché “Ki-è-là?” non è proprio riconoscibile tra tutte le (ri)proposte britanniche nostalgiche del loro amato Trip-hop.. e bastaaaaa!!

Keep it coool , questa mi è rimasta in testa BANG

Esemplare di new-new R&B, non male, di razza, Girl Unit in sella, e non ripeto!

 

ELEN EIFFEL

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...